Cassazione civile sez. lav. 07 ottobre 2014 n. 21092

LAVORO SUBORDINATO (Rapporto di) – Estinzione e risoluzione del rapporto: licenziamento – preavviso e indennità sostitutiva

L’obbligo di versamento dell’indennità di mancato preavviso ex art. 2118 c.c. spetta al lavoratore licenziato anche in caso di passaggio diretto del lavoratore dall’azienda che cessa dall’appalto a quella che subentra nello stesso appalto,mancando nella norma richiamata una previsione espressa che escluda la corresponsione dell’indennità.

Rispondi