Tribunale Roma sez. lav. 03 ottobre 2014 n. 9079

LAVORO SUBORDINATO (Rapporto di) – Estinzione e risoluzione del rapporto: licenziamento – impugnazione

Nella fase di opposizione all’ordinanza di rigetto del ricorso per l’annullamento del licenziamento, in base all’art. 1 comma 51 l. n. 92 del 2012, non possono essere proposte domande diverse da quelle di cui all’art. 1 comma 47 l. n. 92 – riguardante le tutele di cui all’art. 18 st. lav. – che non siano fondate su identici fatti costitutivi (nel caso di specie è stata dichiarata inammissibile la domanda risarcitoria fondata sulla asserita violazione da parte del datore di lavoro della normativa a tutela dell’ambiente di lavoro).

Pubblicato da

Abilitazione alla professione di Avvocato 2002. Iscritto all’Albo Avvocati – Ordine di Napoli – dal 17 dicembre 2002. Iscritto all'Albo Speciale degli Avvocati Cassazionisti, dal 22 gennaio 2016 Membro della Commissione Atti Atipici e Nuove fattispecie negoziali dell'Ordine degli Avvocati di Napoli, dal 5.07.2016 Focus area: Diritto civile, diritto commerciale, diritto del lavoro, Intellectual Property Rights. Art Law. Contrattualistica e contenzioso giudiziale. Lingue: Italiano, Inglese Studio Legale Colantonio via Michelangelo Schipa n. 59 80122 Napoli

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.