Commercio di cose usate di valore apprezzabile

  • Cassazione civile sez. II  13 giugno 2014 n. 13525
  • Chi esercita il commercio di cose usate di valore apprezzabile, ancorché non ricomprese tra quelle antiche o preziose, deve farne preventiva dichiarazione all’autorità locale di pubblica sicurezza.
  • Revoca Cass., sez. II, 9 aprile 2009 n. 8752

Rispondi