Il rischio di causa effettivo nelle cause lavoro

Su Repubblica, articolo di Eugenio Occorsio, il giurista Natalino Irto ribadisce l’opportunità di un preventivo sul rischio di causa effettivo nelle cause lavoro.  

cit. «La professione e il dovere dell’avvocato consistono anche nel “calcolare” l’esito della causa. È forse immaginabile che, accanto all’avvocato, vi possa essere un’altra figura, un “esperto di calcolabilità”, capace di misurare, in base ai criteri tradizionali e a indici statistici, il grado di prevedibilità di una causa o di altro affare legale».

Domande, queste, che da sempre vengono poste dai Clienti agli avvocati giuslavoristi ma che in molti casi meriterebbero una risposta più esauriente e circostanziata. è lo stesso Cliente a volte a sottovalutare il problema, interpellando un legale solo dopo aver fatto adottare un provvedimento disciplinare e-o di licenziamento dalle sue risorse interne.

Posted by

Abilitazione alla professione di Avvocato 2002. Iscritto all’Albo Avvocati – Ordine di Napoli – dal 17 dicembre 2002. Iscritto all'Albo Speciale degli Avvocati Cassazionisti, dal 22 gennaio 2016 Membro della Commissione Atti Atipici e Nuove fattispecie negoziali dell'Ordine degli Avvocati di Napoli, dal 5.07.2016 Focus area: Diritto civile, diritto commerciale, diritto del lavoro, Intellectual Property Rights. Art Law. Contrattualistica e contenzioso giudiziale. Lingue: Italiano, Inglese Studio Legale Colantonio via Michelangelo Schipa n. 59 80122 Napoli

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.