Mobbing e svuotamento delle mansioni. Cass. n. 21378 del 24.10.2016

Una recente pronuncia della Suprema Corte ha stabilito, nella massima, che: “Deve essere confermata la decisione del giudice del merito che ha escluso un comportamento mobbizante ed un rilevante svuotamento delle mansioni nella condotta del datore che aveva tolto al lavoratore un grosso cliente, atteso che non gli erano stati sottratti altri clienti parimenti importanti.”

keep-calm-and-stop-mobbing-2

 

 

Pubblicato da

Abilitazione alla professione di Avvocato 2002. Iscritto all’Albo Avvocati – Ordine di Napoli – dal 17 dicembre 2002. Iscritto all'Albo Speciale degli Avvocati Cassazionisti, dal 22 gennaio 2016 Membro della Commissione Atti Atipici e Nuove fattispecie negoziali dell'Ordine degli Avvocati di Napoli, dal 5.07.2016 Focus area: Diritto civile, diritto commerciale, diritto del lavoro, Intellectual Property Rights. Art Law. Contrattualistica e contenzioso giudiziale. Lingue: Italiano, Inglese Studio Legale Colantonio via Michelangelo Schipa n. 59 80122 Napoli

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.