Skip to content

Categoria: durata del rapporto di lavoro

Corte giustizia UE sez. III 26 novembre 2014 n. 22

LAVORO SUBORDINATO (Rapporto di) – Durata del rapporto – contratto a tempo determinato La clausola 5, punto 1, dell’accordo quadro sul lavoro a tempo determinato, concluso il 18 marzo 1999, che figura nell’allegato alla direttiva 1999/70/CE del Consiglio, del 28 giugno 1999, relativa all’accordo quadro CES, UNICE e CEEP sul lavoro a tempo determinato, deve essere interpretata nel senso che osta a una normativa nazionale che autorizzi, in attesa dell’espletamento delle procedure concorsuali per l’assunzione di personale di ruolo delle scuole statali, il rinnovo di contratti di lavoro a tempo… Read more Corte giustizia UE sez. III 26 novembre 2014 n. 22

Cassazione civile sez. lav. 25 novembre 2014 n. 25022

LAVORO SUBORDINATO (Rapporto di) – Durata del rapporto – contratto a tempo determinato Nell’ipotesi in cui l’interpretazione letterale di una norma di legge sia sufficiente ad individuarne, in modo chiaro ed univoco, il relativo significato, l’interprete non deve ricorrere al criterio ermeneutico sussidiario costituito dalla ricerca della mens legis (nella specie, relativa all’azione di un lavoratore diretta a far dichiarare la nullità delle assunzioni a termine, la Corte ha sottolineato che l’art. 23, comma 1, legge n. 56/1987, applicabile ratione temporis alla fattispecie, prevede testualmente che ‘l’apposizione di un termine… Read more Cassazione civile sez. lav. 25 novembre 2014 n. 25022

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: